As they try to change their worlds.

Nido privato italiano.
Cerco il numero di telefono su internet e poi sulle pagine gialle, ma non lo trovo. Me lo faccio dare da una mia amica che manda la figlia lí.

“Pronto? Vorrei avere informazioni e sapere la disponibilitá per portare mio figlio al vostro Baby Parking.”

“Mi spiace, non diamo questo tipo di informazioni al telefono, deve passare di persona.” Click.

(forse ho la voce da Sabrina Misseri…)

Ding dong. “Chi é?” “Sono la signora Gattini, vorrei avere informazioni sul baby parking.”

“Non é orario di ricevimento, ripassi tra le X e le Y.”

(ecco, é stata la mia silhouette alla Cosima Misseri a fregarmi…)

Riprovo, orario giusto, di persona. Mi fanno entrare, ma mi lasciano in attesa 10 minuti in un ingresso. Davanti a me c’é una porta chiusa a chiave.

“Chi cerca?” “Sono la signora G, volevo informazioni sul vostro baby parking.” “Ah, ma suo figlio era pre-iscritto?” “Ehm no. Al baby parking? Non sapevo dovessi farlo.” io guardo in basso, lei sbuffa.

“Perché adesso proprio non c’é posto, siamo pieni.” “Ma io intendevo lasciarvelo solo un paio di mattine a settimana, senza pranzo.” “Ah no no, signora. Che abbiamo la lista d’attesa piena. Se vuole si libera qualche posto a settembre, che i bambini piú grandi vanno all’asilo. Vuole che la inserisca in lista? Son XXX euro al mese.”

“Vabbé grazie, ci penso.”

(son sicura che é tutta colpa del cappello a falda larga alla Michele Misseri, maledetta pioggia.)

Nido privato americano.

Via email.

Spett. Nido Amerigano,

come ho visto dal vostro favoloso sito internet (nel quale tra l’altro sono presenti i programmi adottati, i calendari delle attivitá mese per mese e tutti i menu) so che vi occupate anche dei bambini dell’etá di mio figlio.
A breve saró in cittá, per una visita pre-trasferimento e mi farebbe piacere visitare la vostra struttura per valutare l’inserimento di mio figlio. Avete disponibilitá? Quando posso venire?
Distinti saluti e bla bla bla.

Risposta entro due ore:

Carissima mamma del Sauro siamo assolutamente emozionati (come si rende More than thrilled?)  del fatto che tu abbia scelto di visitare la nostra struttura e siamo assolutamente disponibili a farti fare un tour quando sarai in cittá. Per favore facci sapere quale puó essere un orario comodo per te. Eventualmente siamo disponibili anche la domenica mattina. Potrai entrare in tutte le stanze, parlare con tutte le maestre e ti sará spiegato tutto quello che hai bisogno di sapere per affidarci serenamente tuo figlio.

Grazie mille, verrei il giorno tale a quell’ora, se va bene per voi.

L’orario é perfetto, ci vediamo presto. E mi raccomando se anche all’ultimo momento avessi dei problemi, avvertici che ci riorganizziamo. E grazie ancora.

Apperó.

Annunci

One thought on “As they try to change their worlds.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...