I am the one hiding under your stairs, fingers like snakes and spiders in my hair.

20121107-141235.jpg

Halloween è qui. E lo so che voi dall’Italia continuate a dirmi che manca un mese, ma non è vero. Almeno negli Stati Uniti è iniziata la corsa alle zucche, agli zombie da giardino, al cidro ed ai costumi. E sono questi ultimi che mi stanno facendo dannare, ultimamente. Ma iniziamo per gradi.

La cosa più facile è stata scegliere quello per il Sauro. Appena ho visto che da Party City online vendevano quello da Max Re di tutte le Wild Things, sapevo che era quello per lui. Il Sauro è Max, lo è sempre stato, tanto che nella sua stanza c’è questa scritta a documentarlo. Peccato che avessi ignorato i segnali contrastanti e la scelta si sia rivelata un vero disastro. Innanzi tutto, in teoria il costume avrebbe dovuto essere 2/4 anni, che solo a pensarci con un po’ di grano salis, si sarebbe capito che c’era qualcosa che non andava. Dai due ai quattro anni un bambino normale triplica la sua stazza, come avrebbe fatto il famoso costume a starci dietro? Aveva i cordini come le tende a pacchetto? Evidentemente no. Infatti al Sauro, che è un duenne di stazza smilzo/alta, Max andava giusto giusto. Per non parlare della corona che faceva il giro più o meno al mio avambraccio… Un altro dettaglio da non sottovalutare, cosa che io ho ovviamente fatto, con l’alibi che dai il costume lo userà fino a 4 anni, avrà tempo di cambiare idea, è che il Sauro il costume di Max non lo voleva. Tutte le volte che gli chiedevo: “ti vuoi vestire da Max per Halloween? Così puoi diventare il re di tutti i mostri selvaggi e bla bla bla…”, lui rispondeva “no”. O, per essere completamente onesti, rispondeva: “no, Spongebob.” Quindi, nonostante il mio profondo rammarico, sta mattina ho riportato il costume al negozio. Ma Spongebob non l’ho preso. Quel costume è orrendo, carissimo e la cosa meno pratica al mondo per uscire a fare Dolcetto o Scherzetto al 30 di ottobre con la calzamaglia. Quindi dovrò convincerlo a scegliere un costume pratico, è anche un po’ figo, tipo Brobee o Capitan America.

Poi ci siamo noi grandi, che sebbene abbiamo sempre odiato le feste in maschera, qui è tutto talmente figo e ben organizzato che è venuta voglia anche noi. Erre insiste a vestirsi da Pimp… la cui traduzione letterale è Pappone, ma in effetti è più nero del ghetto, col capello afro, (o meglio, lui vorrebbe proprio questa…) il dollaro d’oro al collo e il bastone col pomello. Io in teoria dovrei fare la Beyoncee in Austin Power per fare il paio con lui, con parrucca riccia e stivaloni, ma, sticazzi, mi manca giusto poco poco il fisico… Quindi sono partite tutte una serie di proposte di abbigliamento di famiglia: Homer, Marge e Bart Simpson. Fred, Wilma e Bam Bam Flinstone. Dorothy, Uomo di Latta e Spaventapasseri, o Toto. Principessa Leyla, Darth Vader e R2D2. Mario e Luigi Bros, più funghetto. Tutti scartati per qualche motivo. La vera verità è che qui il 99% dei costumi da donna si dividono tra: porno Cappuccetto Rosso o Alice nel Paese delle Meraviglie, Dea greca maiala o Zombie biricchina. E io diciamo che non ne ho nè l’età nè la prestanza, per non parlare del fatto che non avrei voglia di migliorare i già ben scarsi rapporti col vicinato, aprendo ai figli dei vicini in giarrettiera e tette al vento. Senza parlare del fatto, che i costumi fighi, costano un occhio della testa.

Qui si accettano consigli. Budget massimo 50 dollari e se è compresa nel costume una parrucca a caschetto rosa è anche meglio.

Annunci

2 thoughts on “I am the one hiding under your stairs, fingers like snakes and spiders in my hair.

  1. quando dici “caschetto rosa” mi viene in mente sara tommasi nella sua più recente interpretazione cinematografica ma a quel punto si ricadrebbe nel genere cappuccetto rotto o alice nel paese delle pornomeraviglie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...