But none of them will ever love you the way I do, it’s me and you, boy.

20130919-234531.jpg

Buon terzo compleanno Saurosàuro del mio cuore. Perché ti canti Happy Birthday To Meee da solo. Perché ci fai ridere e arrabbiare e commuovere e urlare. Perché parli americano con un accento che noi ce lo possiamo anche scordare. Perché non vuoi che canti, fischietti o balli, che non è roba da mamme. Perché fai i capricci e perché chiedi Sorry e dici Pretty Please con quella faccetta e quella vocina che poi lo sai benissimo che alla fine noi ci caschiamo. Perché sei un po’ un bulletto ma alla fine quando i bambini grandi non vogliono farti giocare con te al parco, tu li porti da me e dici “this is my mommy”, e funziona. Perché staresti ore a farti leggere i libri sugli aeroporti e a guardare le illustrazioni dei pompieri di Richard Scarry. Perché sai i nomi di tutti i camion in inglese, dalla draga alla betoniera. Per il brillio dei tuoi occhi quando siamo entrati a Disneyland. Per il coraggio che ci metti a buttarti di testa nell’oceano, anche se non sai nuotare. Per l’essere un po’ il mio bimbo fifone il più delle volte. Per non essere tutta la mia vita, ma solo la parte più bella e per non essere per niente quello che avrei voluto tu fossi, ed essere comunque perfetto. Perché balli le sigle dei cartoni e perché pensi davvero di essere uno Space Ranger quando hai la felpa di Buzz. Per come sai i nomi di tutte le macchine di Cars e per come dici Hei Guys alle macchinine in fila. Perché io e te sappiamo che il tuo Mack non è un push toy. Per la tenacia con cui hai chiesto, ogni giorno per un mese, quell’altro Mack speciale per il tuo compleanno. E il camion dell’immondizia da parte dei nonni. Per la forza di volontà di chiedere costantemente qualcosa, anche dopo averla ottenuta, e questo l’hai preso da me, lo sappiamo. Per volermi bene anche quando sono una pessima madre, troppo pigra per oppormi al mac and cheese di Spongebob o alla tv al posto dei giochi creativi. Per essere l’unico uomo della mia vita che si è complimentato per la mia borsa e il colore del mio smalto, questa settimana.
Per amarmi così tanto ed incondizionatamente, senza dubitare mai neanche per un attimo, che io possa essere fallibile.

Annunci

2 thoughts on “But none of them will ever love you the way I do, it’s me and you, boy.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...